IC IL GUERCINO

Cari professori …

 

La didattica a distanza ha riportato in vita hobby di una volta: scrivere lettere è tornato un mezzo di comunicazione importante. Nelle video lezioni i docenti hanno incentivato i ragazzi a scrivere…anche i genitori hanno partecipato. Grazie alle mamme indispensabili nella didattica a distanza!

Gent.ma Dirigente,
Gent.mi Docenti

Poiché non è possibile salutarVi personalmente, ho pensato di scriverVi.
Siamo giunti alla fine di questo anno scolastico: è davvero strano parlare di “anno scolastico” quest’anno! Guardando il calendario è effettivamente così ma sappiamo tutti che le cose purtroppo sono andate diversamente. Alla fine di un percorso, in questo caso scolastico, si è soliti fare i “conti”, trarre delle conclusioni, riflettendo sulle cose positive o negative che ci sono capitate, su quelle che potevamo migliorare e quelle che invece siamo riusciti a migliorare, si pensa agli obiettivi che ci eravamo proposti all’inizio e a quelli che abbiamo effettivamente raggiunto: insomma facciamo un resoconto del nostro cammino dal punto di partenza fino al traguardo raggiunto. Vorrei così condividere con Voi alcune mie riflessioni. Mi viene in mente l’inizio un po’ traballante per mio figlio di questo secondo anno: i primi mesi son stati un po’ difficili, come alcuni di voi ricorderanno dai primi colloqui, e quando finalmente avevamo trovato l’equilibrio, ecco arrivare il coronavirus a sconvolgere tutto quanto! In questi mesi di didattica a distanza ho avuto la fortuna di ascoltare alcune Vostre lezioni, ho sempre guardato i video della nostra Dirigente “Youtuber “e ho “assistito” ai meet di saluti di alcuni di Voi (bellissima idea questa dei due meet la settimana!). Ebbene nelle ultime settimane mi sono commossa nel sentire le Vostre voci …quanto mi mancano i colloqui per parlare con Voi, per condividere dubbi, per trovare soluzioni, per collaborare insieme.
La scuola secondaria a mio parere è un percorso troppo breve: 3 anni passano velocemente, non si fa in tempo ad arrivare e ad ambientarsi che è già ora di uscire per intraprendere un nuovo cammino…e il coronavirus ha ulteriormente ridotto la permanenza in questa realtà scolastica …mi sembra ieri che mio figlio ha fatto l’ingresso in prima e siamo già proiettati alla classe terza, al pensare “e dopo le medie cosa sceglierò…quale sarà l’indirizzo a me più idoneo…”
In un mondo in cui è molto più facile trovare persone pronte a criticare piuttosto che gratificare il lavoro svolto, io vorrei farVi arrivare il mio umile, piccolo, semplice ma sincero GRAZIE a Voi tutti per tutto ciò che avete fatto in questi ultimi mesi, per essere stati “distanti ma uniti” : posso solo immaginare quanto sia stato faticoso e impegnativo cambiare modalità di didattica , ad organizzare tutto e tutti e quanto abbiate sentito la mancanza dei Vostri alunni e della quotidiana routine scolastica…di cui anche noi abbiamo sentito la mancanza …perché comunque Voi siete un punto di riferimento per gli alunni ma anche per noi genitori.
Sperando di ritrovare tutti voi a settembre, Vi porgo i miei sinceri saluti.
Grazie. Grazie. Grazie.

Una mamma


I NOSTRI BLOG

LINK UTILI